Crema al botulino.

Crema al botulino

La crema al botulino è un recentissimo ritrovato contro le rughe. Le rughe, come tutti sanno, sono grinze della pelle del volto causate principalmente dall’invecchiamento dei tessuti.

Fino a qualche tempo fa l’unico rimedio veramente efficace per combattere questi inestetismi era ricorrere ad un lifting di chirurgia estetica. Oggi sono stati messi a punto nuovi prodotti farmacologici che non solo prevengono ma combattono in maniera efficace e quasi definitiva l’insorgere delle rughe.

La tecnica più promettente è quella che prevede l’utilizzo della tossina botulinica. Il botulino è un batterio anaerobico (Clostridium Botulinum) la cui tossina ha una azione di blocco delle contrazioni muscolari. Ed è questa azione che in chirurgia estetica viene utilizzata. Si è iniziato con l’iniettare con aghi sottilissimi nei muscoli interessati alla formazione della ruga (del collo e degli occhi) piccole quantità di tossina. Il farmaco blocca la contrazione del muscolo e la ruga, che è una conseguenza di tale contrazione; col trascorrere del tempo si distende gradualmente fino alla definitiva scomparsa.

Ultimamente in aggiunta a tale cura sono state prodotte e commercializzate, dalle aziende che si occupano di cosmesi, creme che contengono, unitamente ad altri componenti rigenerati, botulino. L’effetto di tale creme è di rilassare in un tempo relativamente breve (dell’ordine delle 48 ore) la muscolatura contratta del viso e di addolcire e distendere le rughe. Ovviamente in tali prodotti sono contenute anche gran quantità di collagene che, aumentando l’elasticità dei tessuti, favoriscono detto processo donando al viso nuova luce e giovinezza.

Torna alla home di Medicina

Torna su

La tua Opinione!

Giudica questo Articolo:

Approfondimenti: