Frattura malleolo.

Le fratture del malleolo possono essere di vario tipo a seconda delle ossa che sono interessate dal trauma. La classificazione più comune è la seguente: -Frattura monomalleolare. -Frattura bi malleolare. -Frattura trimalleoilare. -Frattura malleolo-sopra malleolare. La frattura mono malleolare interessa uno solo dei due malleoli quello mediale o interno (testa della tibia) o quello laterale o esterno (testa del perone). La frattura bimalleolare se coinvolge entrambe le ossa e può essere anche accompagnata da lussazione del piede. La frattura è trimalleolare se interessa il malleolo mediale, quello laterale ed in aggiunta l'epifisi distale della tibia. A tale trauma solitamente molto violento si possono spesso associare anche lussazioni del piede. La frattura malleolo-sopramalleolare associa alla frattura del malleolo interno anche la frattura del perone in una zona distante 5/6 cm dalla sua epifisi distale.

Ultimi articoli

CARICA

Articoli top

CARICA

La tua Opinione!

Giudica questo Articolo:

Approfondimenti: