Labbra infiammate: cause e rimedi farmacologici e naturali

Consulente Scientifico:
Dottoressa Maria Innocente
(Specialista in biologia e nutrizione)

L’infiammazione delle labbra, identificata anche come cheilite, che si manifesta principalmente con bruciore, arrossamento e desquamazione è un disturbo che può derivare da più cause, come allergie, infezioni e fattori climatici. Scopriamo insieme quali sono i rimedi farmacologici e quelli naturali...

    Indice Articolo:
  1. Caratteristiche
  2. Cause
  3. Sintomi
  4. Che fare
 

Labbra infiammate: caratteristiche.

Per labbra infiammate, o cheilite, si intende un’infiammazione che interessa la pelle che ricopre le labbra, che può colpirne una o entrambe, e, ancora, può interessare solo gli angoli, o essere estesa a tutta, o solo parte della loro superficie. La cheilite si presenta con labbra gonfie e dolenti al tatto. Spesse volte, questa condizione è accompagnata anche da secchezza labiale e ferite (conosciute come ragadi).

Ovviamente non costituisce una patologia seria, ma comunque può procurare fastidi e specialmente per le donne costituire un serio motivo di disagio, per gli inestetismi che ne conseguono.

Cause dell’infiammazione alle labbra.

Le labbra infiammate (o cheilite) possono derivare da diverse cause:

Puoi approfondire le caratteristiche dell'infezione da Candida

Quindi come possiamo riconoscere la cheilite? Di seguito vediamo i sintomi di questo disturbo.

Sintomi: come si manifesta la cheilite.

I sintomi tipici della cheilite sono i seguenti:

Questi sintomi possono essere causa di disagio, soprattutto per la difficoltà nel parlare per il dolore provocato dall’infiammazione.

L’infiammazione delle labbra può presentarsi anche all’interno per la formazione di afte, ulcere presenti all’interno del cavo orale o della mucosa labiale. A cosa sono dovute? Possono essere dovute ad herpes simplex, ma anche a semplici infezioni batteriche (dovute a scarsa igiene orale).

Che fare in caso di labbra infiammate?

Il dermatologo, una volta effettuata la diagnosi, attraverso l’esame visivo, e dopo aver compreso di che tipo di cheilite si tratta, prescrive la terapia più appropriata al caso.

Quali sono i rimedi?

Rimedi farmacologici.

Generalmente, si utilizzano prodotti topici con differenti principi attivi, per le differenti cause delle infezioni:

Se la causa è allergica, in attesa di individuare l’allergene si possono utilizzare pomate a base di cortisone per combattere l’infiammazione.

Attenzione!

Nel caso di herpes simplex o candidosi si sconsiglia fortemente di utilizzare pomate a base di cortisone, in quanto possono aumentare la proliferazione sia del virus, che del lievito e peggiorare la situazione.

Ma quali possono essere i rimedi che non siano farmacologici, ma naturali per le labbra infiammate? Vediamoli!

Rimedi naturali per le labbra infiammate.

Esistono metodi naturali per alleviare il fastidio delle labbra infiammate. Ovviamente, esistono rimedi diversi per ogni tipo di cheilite. Di seguito, sono riportati quelli maggiormente consigliati dal naturopata.

Le nozioni presenti nell’articolo sono da considerarsi a scopo puramente informativo. Si consiglia di rivolgersi sempre ad uno specialista.

Informazioni Sugli Autori: Dottoressa Maria Innocente (Biologa)

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Potremmo fornire i dati ad istituti di analisi e ai social media. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie (Clicca Quì).
ARTICOLI CHI SIAMO CONTATTACI