Emicrania senza aura: sintomi, cause e rimedi

Articolo realizzato dalla redazione
Informazioni sui Consulenti Scientifici

L’emicrania senz’aura è un comune mal di testa che non è accompagnato dalla particolare fase detta aura. Scopriamo i sintomi e le cause di questo tipo di emicrania e quali sono i rimedi farmacologici e le terapie per prevenire o placare il dolore.

    Indice Articolo:
  1. Caratteristiche
  2. Sintomi
  3. Cause
  4. Farmaci
  5. Rimedi naturali

Emicrania senz’aura: cos’è?

L’emicrania senz’aura è una patologia neurologica che comporta un dolore pulsante che interessa un lato della testa non associato ad aura.

Ma cos’è l’aura? L’aura consiste in un insieme di sintomi visivi, quali la visione di luci tremolanti, scintillanti o lampeggianti o una macchia scura con bordi indefiniti, e di disturbi del linguaggio, dell’equilibrio e del movimento. L’aura si verifica un’ora prima della comparsa dell’emicrania, dura dai cinque ai quindici minuti e scompare all’esordio del mal di testa.Quindi l’emicrania senz’aura si manifesta direttamente, senza la comparsa di questi campanelli d’allarme.

Questo tipo di emicrania è quella più comune e può verificarsi a tutte le età ma generalmente compare tra i 10 ed i 50 anni e tende a risolversi dopo i 50/60 anni.

E’ più frequente nelle donne che negli uomini ed ha carattere ereditario.

Puoi approfondire le caratteristiche dell'emicrania con aura.

Sintomi della patologia.

I sintomi che caratterizzano la patologia sono ovviamente non univoci e variano non solo da un paziente all'altro ma perfino tra un attacco ed un altro e comunque possono riassumersi in:

Quali sono le cause di questa emicrania?

Le cause dell'emicrania sono ancora sconosciute, vi sono però alcune teorie.

Sulla base di una teoria, l’emicrania insorge quando le arterie cerebrali si dilatano o si restringono attivando i recettori del dolore.

Altri attribuiscono il mal di testa ad un difetto genetico sui cromosomi 1 e 19.

Altri ancora ritengono gli estrogeni responsabili dell’emicrania e ciò spiegherebbe la prevalenza della patologia nel sesso femminile.

Comunque sia la causa scatenante, di certo alcuni fattori possono scatenarla o quantomeno favorirne l'insorgenza e sono:

Farmaci contro il mal di testa.

La diagnosi dell’emicrania viene formulata in base ai sintomi, TAC e Risonanza magnetica del cranio vengono eseguite per escludere altre patologie.

La terapia contro l’emicrania prevede tre tipi di farmaci:

Rimedi alternativi per contrastare l’emicrania.

Per bloccare l’emicrania esistono alcune terapie proposte dalla medicina alternativa e terapie mediche quali:

Informazioni Sugli Autori: Questo articolo è stato realizzato dalla Redazione (Informazioni sui Consulenti Scientifici)

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Potremmo fornire i dati ad istituti di analisi e ai social media. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie (Clicca Quì).
ARTICOLI CHI SIAMO CONTATTACI